Ops Creations: artigianato di Giada Polizzi. Dove scienza del farmaco naturale e gioielleria si incontrano

Giada Polizzi brand Ops Creations

In questo articolo ti parlerò di un brand Made in Italy, Ops Creations.

Ti racconterò di come Giada ha ideato questo brand per stimolare il benessere personale e del legame che i suoi gioielli hanno con la scienza del farmaco naturale.

Alla fine della lettura conoscerai un brand Made in Italy che produce oggetti unici, creativi e propriamente pensati per trasmettere benessere e felicità.

Se sei sempre alla ricerca di oggetti particolari e non ti piacciono le produzioni anonime e senz’anima stammi bene a sentire!

La storia di oggi parla di una artigiana che crea gioielli che ci rendono felici.

 

 

Personalmente credo che la mancanza di felicità nasca dalla disattenzione.

Siamo disattenti e scostanti. Non viviamo mai il momento presente e lasciamo che preoccupazioni e pensieri spostino continuamente la nostra attenzione sul domani.

L’infelicità è spesso una scelta.

Scegliamo di essere infelici ogni volta in cui di fronte alla possibilità di essere grati per ciò che abbiamo, iniziamo a lamentarci per tutto ciò che non abbiamo ancora raggiunto, ottenuto, sperimentato.

La scienza del farmaco naturale ci insegna che in natura esistono degli elementi che, se introdotti nel corpo umano, possono modificarne le funzioni, agendo come veri e propri farmaci.

Ormoni, vitamine ed elementi essenziali ne sono alcuni esempi.

Quando li assumiamo aiutano il nostro corpo ad attivare le sue proprietà autodifensive e curative facendoci stare meglio in modo interamente naturale.

Molti studi scientifici hanno confermato queste considerazioni.

Inoltre, è ormai considerato come un dato di fatto l’impatto estremamente positivo che hanno alcune abitudini sul nostro corpo e su la nostra sfera emotiva.

Circondarsi di persone positive migliora la nostra vita.

Dedicare un’ora di tempo ad una attività che ci piace quotidianamente ci rende più felici ed estremamente più produttivi sia nel lavoro che nelle relazioni interpersonali.

Quante volte ti sei sentito frustrato perché non avevi tempo per te stesso? O perché non riuscivi a raggiungere gli obiettivi prefissati in tempo?

A me capitava in continuazione finché non ho deciso di abbracciare nuove abitudini.

Come le abitudini quotidiane anche gli oggetti che utilizziamo hanno un impatto sulla nostra sfera emotiva.

 

Pensaci bene: che emozioni provi ripensando al tuo pupazzo preferito dell’infanzia? O a quel gioco che ti aveva regalato tuo nonno?

Sono sicura che questi oggetti smuovono delle emozioni fortissime dentro di te.

Emozioni che non provi per qualsiasi gioco o pupazzo di quando eri piccolo, (ormai dimenticato nello scantinato dei tuoi).

Ecco quello che intendevo dire.

Gli oggetti che acquistiamo non sono tutti uguali, ed è molto importante sceglierli con cura.

 

Ops Creations: gioielli per il benessere

Ho avuto il grande piacere di conoscere Giada, ideatrice del brand Ops Creations, che mi ha parlato di come i suoi gioielli artigianali diffondano benessere nelle persone che li ricevono.

Giada è un giovane talento Made in Italy, ragusana, di 22 anni e studentessa di Scienza del Farmaco Naturale a Milano.

Crea da quando era bambina ma da meno di un anno ha avviato un business artigianale di gioielli realizzati a mano, composti da pietre dure e filo d’alluminio.

Gioielli essenziali nelle forme ma profondamente evocativi.

Il desiderio di creare la accompagna da sempre.

Quasi come se fosse un rito catartico, Giada crea per distogliere la mente dalle preoccupazioni e dai problemi del quotidiano ma anche per esaltare il senso di gratitudine che ha per la vita.

Creare è una necessità che mi rende la vita piena. E’ un bisogno interiore che non posso ignorare. Se non lo faccio ne sento la mancanza

La creatività è un impulso irrefrenabile. Non si può ignorare né forzare. Solo accogliere quando si manifesta.

Quello che però più mi colpisce del suo lavoro è l’attenzione riposta sul concetto di carica energetica.

I gioielli di Giada sono vettori di energia capaci di trasmettere positività a chi li indossa.

Ed è in questo particolare che mi parla del legame tra il suo percorso di studi ed il concept delle sue creazioni:

“Mi piace molto creare anche se sono nervosa, ma se non ho la mente serena non riesco a farlo bene. È come se i gioielli assorbissero l’energia negativa che ho in quei momenti.

Se non sto bene piuttosto che creare gioielli destinati ad altre persone mi dedico ad altre attività. Mi piace molto disegnare mandala per esempio.

E’ importante che i miei gioielli riescano a veicolare energia positiva alle persone che li indossano.

Cerco di trasportare i principi della scienza del farmaco naturale nei miei gioielli.”

 

giada polizzi ops creations

Il benessere e la salute della persona sono al centro delle creazioni di Giada.

Collane, bracciali e ornamenti che lavorano sulla salute psicologica e mentale di chi li indossa.

Scienza e creatività divengono complementari in un percorso artistico e sperimentale.

Pensieri che prendono forma e colore nei suoi gioielli unici.

Ogni monile ha una forma con un valore simbolico specifico che Giada riporta sempre nella descrizione dell’oggetto.

“Le parole hanno un grande potere, possono infondere vita e positività.

Mi succede spesso che persone incuriosite dai miei gioielli poi inizino ad aprirsi e a raccontarmi di sé.

Parlare con le persone per me ha un grandissimo valore.

Ricevere un commento positivo è la mia gratificazione più grande. Per questo cerco di farlo con tutto l’amore e l’anima possibile.

In ogni gioiello c’è un po’ di me”

Tra le creazioni di cui mi sono innamorata c’è assolutamente la collana che raffigura uno yogi nella posizione del loto.

Una immagine che è evocativa di per sé se si conosce anche solo superficialmente questa disciplina, ma che lo è ancora di più dopo aver conosciuto il concept di Ops Creations.

 

Ops Creations: valore dei materiali e cristalloterapia

Quello di Giada è un processo creativo che nasce da dentro e non lascia niente al caso.

Il valore della persona e del benessere interiore è centrale anche in ogni scelta tecnica.

Le pietre incastonate nei monili sono scelte con minuziosa cura ed attenzione per l’effetto che ognuna di esse ha sull’organismo umano.

Sono tutte pietre dure abbinate a filo d’alluminio oppure corda di canapa, (utilizzata maggiormente d’estate).

Infine, ogni gioiello è rifinito con chiusure in acciaio inossidabile.

Tutti i materiali utilizzati si distinguono per proprietà energetiche particolari ma anche per la loro resistenza al passare del tempo.

Sono senza nichel (per evitare reazioni allergiche) e non si ossidano, (mantengono nel tempo la loro bellezza originaria).

La cristalloterapia esercita un fascino particolare sulle sue creazioni.

Si tratta una disciplina complessa che Giada vorrebbe approfondire nel futuro per integrarla a pieno titolo nei suoi lavori di artigianato.

Tra le nuove tecniche e i materiali su cui si sta già cimentando c’è la lavorazione ad uncinetto e l’uso della lana, utilizzati per realizzare bracciali e collane.

Tra i progetti per il futuro, la lavorazione di oro e argento.

Mai smettere di imparare, mai smettere di esplorare sono pensieri chiave del suo brillante lavoro, dentro e fuori dall’artigianato.

Giada è giovanissima, ma ha viaggiato per il mondo entrando in contatto con altre usanze, abitudini e culture. Mi parla dei viaggi fatti con i suoi nonni in Madagascar, Argentina e India.

Questa contaminazione ha arricchito più che mai il suo mindset aperto.

Viaggiare ci insegna ad essere umili, a mettersi in discussione e ad accogliere il valore della condivisone.

Viaggiare ci mette continuamente nella condizione di imparare.

E questo ritorna pienamente nelle sue parole:

“In ogni avvenimento c’è qualcosa di positivo, qualcosa da cui imparare. Noi siamo qua per imparare. Per crescere e imparare

 

Un gioiello, una storia

Bracciali, collane, orecchini ed anelli.

Ogni realizzazione è un pezzo unico nato su commissione.

Certo Giada crea anche d’impulso ed è possibile acquistare i suoi gioielli senza averli commissionati prima ma il grandissimo valore dei suoi monili è che nascono sulla persona che li richiede.

La collana yogica di cui mi sono innamorata per esempio, è il risultato di una conversazione con una ragazza fortemente appassionata di yoga che desiderava un gioiello adatto ad esprimere questo forte legame che lei ha con la disciplina.

Creazioni personalizzate e pezzi unici che hanno raggiunto anche il mondo delle celebrities.

Con allegria e disinvoltura Giada mi racconta di aver realizzato un monile per il celebre ballerino Kledi e sua moglie, e di esserne stata particolarmente onorata in virtù del suo amore per la danza!

 

“Credo nell’amore, nella gentilezza e nella condivisione.

Ma soprattutto vedo la necessità di riprendersi il tempo per assaporare la bellezza della vita e del presente. Quello che cerco di fare è saper ascoltare gli altri e comprenderli davvero.

Credo che sia importante sapere di non essere soli.”

 

Si chiama “OPS Creations” perché il suo brand è nato causalmente (dice lei).

Beh, secondo me niente si può attribuire interamente al caso.

In Giada ho avvertito il forte bisogno di dire qualcosa.

I suoi gioielli comunicano, parlano di emozioni, empatia, benessere.

Sono creazioni uniche con un fortissimo valore simbolico.

Può qualcosa di tanto profondo nascere solo per caso?

Lascio a te la risposta e ti invito a sbirciare nella sua pagina Instagram e sulla sua Facebook Fan Page

Per acquistare le sue creazioni puoi scriverle via email o usare i suoi canali social!

Giada realizzerà un gioiello veramente unico, veramente tuo!

Le puoi scrivere qui: ops.creations9968@gmail.com

 

Che aspetti?

Fammi sapere che cosa ne pensi!

Un abbraccio,

Silvi

 

Share: